“Amalia Guardini” è il viaggio quotidia­no orientato alla crescita globale della persona, priorità e centro del nostro agire. Intrecciamo le energie di molti, sviluppiamo autonomie, favoriamo in­tegrazione e costruiamo relazioni signi­ficative nel tessuto sociale.

La Società Cooperativa Sociale “Amalia Guardini” è un Centro Socio-Occupazionale che accoglie persone diversamente abili. La Cooperativa opera ispirandosi ai principi di solidarietà e mutualità, e si propone la gestione, in forma di impresa, dei servizi socio-sanitari, culturali ed educativi.

Gli utenti attualmente accolti sono 46, provengono dal Comune di Rovereto, Comunità di Valle della Vallagarina, Comunità della Val di Non e della Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri.

Affiancare le persone in situazione di svantaggio unitamente alle loro famiglie attraverso un percorso educativo e partecipativo finalizzato al miglioramento e al mantenimento di abilità da impiegare nella quotidianità a favore dell’autonomia.
Lavorare in ambiente collaborativo e sereno, aperto al territorio e ai vari contributi professionali, dove tutte le singole competenze e lo spirito di iniziativa sono valorizzati, accresciuti e condivisi. Co-creare, stimolare, coinvolgere nella crescita in una comunità viva e di supporto reciproco.

I dipendenti della Cooperativa Guardini sono:

  • Agnese Simonetti
  • Annarosa Rosà
  • Arianne Zomer
  • Arianna Gallo
  • Denise Gatti
  • Elena Larcher
  • Elisa Modena
  • Fabrizio Giordani
  • Francesco Bertè
  • Luigi Raffaelli
  • Mario Folchini
  • Martina Brugnaro
  • Michele Paissan
  • Valentina Temporin
  • Valeria Mattuzzi

Consulenti:

  • Annalisa Spadon
  • Nadia Ongaro